elezioni trasparenti

La legge 9 gennaio 2019, n. 3 recante “Misure per il contrasto dei reati contro la
pubblica amministrazione, nonché in materia di prescrizione del reato e in materia di
trasparenza dei partiti e movimenti politici” ha introdotto alcune importanti novità in
materia di adempimenti per le consultazioni elettorali.
In particolare, la legge n. 3/19 ha stabilito, per i partiti e movimenti politici e per le
liste civiche collegate ai candidati sindaco dei Comuni sopra i 15.000 abitanti,
l’obbligo di pubblicare on line il curriculum vitae e il certificato penale dei candidati.


candidato sindaco


candidati consiglieri

Torna su